Storia | Sunfab

Nel 1925, Eric Sundin, il fondatore di Sunfab, aprì una fabbrica ad Arbrå per la produzione di sci con il nome di Sundins. L'Esercito Svedese venne a conoscenza di questo produttore innovativo ed iniziò ad acquistare grandi quantitativi di sci, ed in questo modo l'azienda crebbe rapidamente. Nel 1927, in seguito ad un incendio, la fabbrica di sci fu trasferita da Arbrå a Hudiksvall. Dalla prima fabbrica, l'azienda crebbe molto rapidamente. Nel 1936, Eric Sundin acquistò un vecchio stabilimento industriale al porto di Hudiksvall, dove fu trasferita l'attività.

La fondazione di Hiab
Sundin aveva sempre nuove idee in cantiere. In seguito all'utilizzo crescente dell'idraulica in produzione ed all'esperienza acquisita, Eric Sundin decise insieme al costruttore Einar Frisk di fondare Hydrauliska Industriaktiebolaget (Hiab).

Una delle invenzioni più importanti risale al 1947, quando crearono la prima gru idraulica mobile al mondo. Questo fu anche il punto di partenza per Hiab, un'azienda che avrebbe rivoluzionato la movimentazioni dei carichi nel mondo.

La fondazione di Sunfab
Lo sviluppo dei prodotti proseguì anche negli anni successivi, e presto fu necessario il ricorso a nuove tecnologie per migliorare ulteriormente le prestazioni delle gru. Nel 1952, Sundin fondò una nuova azienda, Sunfab, per lo sviluppo di prodotti idraulici. Due anni dopo, Sunfab sviluppò la prima pompa idraulica a pistone per autocarri.

Dagli sci alle pompe
Negli anni '60, Sundins era uno dei maggiori produttori mondiali di sci. Inoltre, la domanda sia di pompe Sunfab che di gru Hiab crebbe a tal punto da non poter più essere gestita da un'azienda familiare. Per questo motivo, nel 1965 Hiab fu venduta ad una società di investimento. Tuttavia, Eric Sundin, continuò a lavorare in Sundins fino alla sua scomparsa nel 1975.

Negli anni '80, in seguito all'aumento della concorrenza da parte dei produttori di sci in tutta Europa, Sundins decise di dismettere la produzione di sci nel 1989.

Gli inizi di Sunfab
Nei primi anni '90, le aziende di Sundin cambiarono nome in Sunfab Hydraulics AB. Oltre alla rinomatissima pompa SC, fu sviluppato anche un motore idraulico. Allora, Sunfab produceva circa 8.000 pompe all'anno.

Esportazione in più di 40 Paesi
Oggi, Sunfab vende più di 40.000 pompe e motori all'anno ed è un marchio affermato in tutto il mondo. Il 90% circa della produzione viene esportato in circa 40 Paesi nel mondo.

historia_950.jpg historia_950.jpg historia_950.jpg